Login   Tu sei in: tecnopolo


La rete regionale


logo piattaforma

logo piattaforma

logo piattaforma

logo piattaforma

logo piattaforma

 

logo piattaforma
Piattaforma Agroalimentare

logo piattaforma
Piattaforma ENA

logo piattaforma
Piattaforma ICT e DESIGN


logo piattaforma
Piattaforma MECCANICA e MATERIALI


PROGETTI

Lista di tutti i progetti
LASER INDUCED SYNTHESIS OF POLYMERIC NANOCOMPOSITE MATERIALS AND DEVELOPMENT OF MICRO-PATTERNED HYBRID LIGHT EMITTING DIODES (LED) & TRANSISTORS (LET)
Acronimo LAMP
Sommario Il progetto ha sviluppato un prototipo di device luminoso usando come materiale emissivo un polimero organico drogato con QDs attivati tramite stampaggio laser.
Descrizione Il principale obiettivo raggiunto dal progetto è stato l’implementazione di un nuovo metodo di stampaggio method (direct laser micro-patterning - DLP), per lo sviluppo di un dispositivo LET e LED basato sull’uso di una matrice polimerica nella quale sono miscelati dei precursori di QDs che vengono attivati in situ.
Il progetto ha raggiunto tre obiettivi.
a)Lo sviluppo di un materiale valido. La sintesi dei materiali ha coinvolto sia la preparazione dei polimeri. Tali composti sono stati poi miscelati e trattati termicamente per ottenere il nanocomposito.
b)La formazione del polimero nanocomposito attraverso l’uso del laser. La tecnologia del The direct laser patterning (DLP) è stata sviluppata settando differenti sorgenti laser, testate in modo tale da ottimizzare le procedure di sintesi del nanocomposito.
c)La fabbricazione dei QDs led/LET attraverso i procedimenti precedenti a) e b). L’obiettivo principale del progetto è stato la realizzazione di un dispositivo luminoso formato utilizzando QDs e l’uso del DPL al posto dei trattamenti di stampaggio tradizionali (fotolitografia.
Area geografica di pertinenza Italy
Data iniziale 01/07/2010  Data conclusione 01/06/2013
URL http://www.lamp-project.eu/
Risultati Il laboratorio LCA e ecodesign ha condotto uno studio di LCA su QDsLED, dove i QDs sono dispersi in una matrice polimerica e attivati tramite direct laser micro-patterning.
I QDsLED sono prodotti utilizzando polimeri organici.
Gli obiettivi principali sono stati:
• Identificare gli impatti ambientali del sistema innovativo rispetto al sistema tradizionale
• Sviluppare un progetto a basso impatto ambientale
Lo studio compara due sistemi
a) La produzione del QDsLED attivando i QDs tramite fotolitografia
b) La produzione del QDsLED attivando i QDs tramite stamapaggio laser
I risultati di impatto ambientale sono simili per le due modalità di stampaggio.
In conclusione la nuova tecnologia di stampaggio laser ha impatti ambientali simili a quelli della tecnologia tradizionale, ma ha migliori prestazioni tecniche in termini di costi più efficienti e ridotti tempi di stampaggio.
Inoltre lo studio ha permesso di identificare i maggiori impatti ambientali, dovuti alla produzione del polimero a causa degli alti consumi energetici, dell’eccessivo uso di esano e dell’uso del palladio come catalizzatore. Questi impatti sono dovuti prevalentemente al fatto che i dati considerati nella produzione sono a scala di laboratorio. Tali inefficienze potranno essere superate nella fase di industrializzazione del prodotto, quando i consumi di energia e solventi saranno ottimizzati.
Innovazione Lo studio ha sottolineato quali sono i punti critici nella produzione del QDsLED. Queste informazioni permetteranno di migliorare la produzione di questo nuovo device sviluppando un prodotto ambientalmente sostenibile
Keywords LCA, QDsLED, direct laser micro-patterning
Tema ricerca generico Il progetto LAMP si inserisce nell’ambito dei progetti del Settimo programma quadro
Stato di sviluppo Completato
Finanziamento Altro tipo
Tipo di progetto R&D
Keywords LCA, QDsLED, direct laser micro-patterning
Partecipazione unita di ricerca al progetto
Unita di ricerca Denominazione Laboratorio Ruolo
LEI LCA ed ecodesign per l’eco-innovazione Home page laboratorio LEA (AMBIENTE) Coordinamento tecnico - scientifico





POR FESR

logo rete


" logo Fondo coesione europea



Condividi questa pagina con

LinkedIN share Facebook share condividi
Dichiarazione di accessibilità 6d66ae69-c6fd-4cb9-b536-be3fdfb0144c